Procura Tribunale di Asti “Il titolo di mft è equipollente al titolo di fisioterapista”

 

Gentili colleghi,

sono oramai note a tutti le svariate interpretazioni giuridiche che negli anni sono state elaborate sui massofisioterapisti. E’ palese a tutti la volontà assente delle istituzioni nel voler risolvere le problematiche che attanagliano la nostra categoria. Ad oggi abbiamo dalla nostra un’ampia e articolata giurisprudenza che in più sentenze ha confermato l’equipollenza del nostro titolo al titolo di fisioterapista. A supporto delle sentenze amministrative, pubblichiamo una recente “richiesta di archiviazione” di un procedimento penale che ha coinvolto un nostro collega sottoposto a indagine per abuso di professione sanitaria. Inutile dire che le presunte irregolarità (che non ci sono state) sono state segnalate dall’associazione italiana fisioterapisti, come si evince dal documento che è possibile scaricare CLICCANDO QUI.

La legge, ancora una volta, si è espressa per l’equipollenza dei titoli. QUANDO IL MINISTERO DELLA SALUTE NE PRENDERA’ ATTO?

 

Direttivo SIMMAS

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *